Dolomiti di Brenta: Via delle Bocchette (da 2 a 5 giorni e più..)

Siamo nel cuore del Parco Naturale Adamello Brenta e la via delle Bocchette è il percorso in via ferrata più bello e vario di tutte le Dolomiti.

Si attraversano boschi secolari, risalendo torrenti e laghetti fino alle praterie alpine da dove ci si addentra nel mondo delle rocce. Lassù guglie e pareti rocciose hanno assunto ogni tipo di forma e colore e il silenzio di quei luoghi lascia senza fiato. Mentre si cammina, si ha l’impressione di trovarsi in uno straordinario museo geologico naturale dove la storia di milioni di anni è lì a portata di mano. La grandiosità degli ambienti colpisce immediatamente e provoca un senso di libertà che solo chi ci è stato conosce bene.

Le “bocchette” sono le forcelle e i numerosissimi intagli che si sono formati tra le cime frastagliate. La via delle Bocchette, passa attraverso questi passaggi affilati e permette di attraversare tutto il gruppo delle Dolomiti di Brenta da nord a sud. Si tratta di un percorso di più giorni, da rifugio a rifugio, che offre un’avventura esplorativa indimenticabile.

Un percorso non troppo difficile, attrezzato con scale a pioli e cavi in acciaio per facilitare la progressione. A tratti la via delle Bocchette è priva di cavi di assicurazione ma la tua guida alpina può facilmente tenerti in sicurezza con la corda.

Si possono programmare da 2 giorni (1 pernottamento in rifugio) a 5 giorni  (4 pernottamenti in rifugio) ed entrare nella scoperta di queste montagne uniche al mondo.

 

Per chi viene da fuori regione o dall’estero:

Possibilità di pernottare a Trento la notte precedente e successiva al tour (chiedi info sul nostro B&B di fiducia!)

 

Giorno 1:

Partenza da Trento (capoluogo di provincia e punto di partenza ideale per le mete alpinistiche e dolomitiche della regione).

Transfer fino a Passo Campo Carlo Magno dove una funivia ci porta in quota per iniziare la traversata. Ferrata Benini fino al rifugio Tuckett. Pernottamento. Durata: 5 ore

 

Giorno 2:

partenza da rifugio Tuckett. Sentiero “Ferrata Bocchette Alte” fino  a rifugio Alimonta. Pernottamento. (in caso di tempo incerto è possibile affrontare la “Ferrata SOSAT” fino a rif. Alimonia). Durata: 6 ore

 

Giorno 3:

Partenza da rif. Alimonia. Sentiero “Ferrata Bocchete Centrali” fino a rif Pedrotti. Pernottamento.

Durata: 4-5 ore

 

Giorno 4:

Patenza da rif. Pedrotti. Sentiero Palmieri + “Ferrata Brentari” fino a rif. Agostini. Pernottamento.

Durata:  4-5 ore

 

Giorno 5:

Partenza da rif Agostini. “Ferrata Castiglioni” fino a rifugio 12 Apostoli. Bocca dei camosci + sentiero Martinazzi fino a Vallesinella. Durata: 6-7 ore

 

Sono possibili infinite varianti in base al tempo meteorologico ed al vostro livello di allenamento. Possiamo confezionare insieme un percorso adatto a voi, che risponda in pieno alle vostre aspettative e desideri.

Related Projects